Khaled Al-Asaad, Palmira, 1932 – Palmira, 18 Agosto 2015, 82 anni, uno dei principali studiosi di antichità siriane e per quasi mezzo secolo direttore del sito archeologico di Palmira, è stato assassinato dai militanti del Califfato in una delle piazze principali della città patrimonio UNESCO, luogo a cui aveva dedicato la sua lunga ed appassionata carriera. 

Khaled Al-Asaad era tra i massimi esperti internazionali delle antichità di Palmira. Aveva pubblicato numerosi studi sulle maggiori riviste specializzate ed effettuato scavi in collaborazione con archeologi di tutto il mondo.
Il CeSMAP l’ha commemorato al Congresso IFRAO-UNESCO, all’Università di Caceres – Spagna, il 31 Agosto 2015.