Il Palazzo del Senato, fatto costruire da Lodovico d’Acaja come sede della Curia Pinerolensis nel XV secolo, si presenta pressoché integro nelle strutture.

La costruzione merlata si sviluppa su quattro livelli, e presenta sulla via finestre decorate in cotto.

Il palazzo ospita la mostra permanente “La necropoli della Doma Rossa e il territorio di Pinerolo in età romana”: nel corso dei lavori per il raccordo autostradale Torino-Pinerolo, nell’estate 2003, sono stati rinvenuti i resti di una necropoli romana a Riva di Pinerolo, presso la cascina “Doma Rossa”, con una trentina di sepolture contenenti circa 500 oggetti di corredo. Nella sala al pianterreno sono state ricostruite tre tombe con i relativi corredi; al piano superiore sono in mostra altri oggetti funebri, mentre i tabelloni illustrano la scoperta della necropoli e le antiche usanze funebri.

vetrine

Da non perdere: al primo piano si trovano i frammenti di un bicchiere in vetro di rara finezza e di forma assai insolita; un balsamario in vetro perfettamente conservato; una ciotola da mensa in argilla.

Orario: domenica ad ingresso libero h. 10,30 – 12,00 e 15,30 – 18,00

Per visite guidate CeSMAP tel. 0121 794382 (dal lun. al ven. h. 9,30 – 12,30)