Il percorso nella Pinerolo medievale ha inizio davanti alla chiesa di San Donato, edificio risalente all’XI secolo e divenuto duomo nel 1748.

Di qui, passeggiando per le vie del “Piano”, si ha la possibilità di ammirare l’antica struttura urbana della città nella quale emergono la “Casa del Vicario” e i suoi affreschi sulla facciata, risalenti al XV secolo e il Palazzo del Senato di epoca tardo medievale. Il percorso prosegue risalendo lungo via Principi d‟Acaia, e costeggiando il cosiddetto “Palazzo degli Acaia” del XIV secolo. Si giunge, infine, al Borgo dove si erge la Basilica di San Maurizio con l’imponente campanile. Dal piazzale antistante il Santuario si gode di un suggestivo panorama su Pinerolo e su tutta la pianura circostante. Lungo la via del ritorno un vicolo che conserva le caratteristiche medievali immerge i visitatori in un’atmosfera d’altri tempi.